come diventare web developer

Come diventare web developer?

Tanti ce lo chiedono, come diventare web developer? Semplice, come in tutte le professioni bisogna seguire un percorso di formazione, a meno che non si è dei geni assoluti. Diventare programmatore oggi comporta una serie di grossi benefici, ne abbiamo già parlato parecchie volte su questo blog, ma ripetere ogni tanto non fa assolutamente male. Vediamo insieme come diventare web developer, qual’è la strada da seguire.

Come diventare Web Developer: la migliore strada da seguire

Abbiamo già affrontato in passato l’argomento e abbiamo tracciato con l’aiuto di alcune splendide infografiche una così detta retta via.

Detto questo, non esiste una via maestra. Tante strade diverse portano alla fine del fatidico percorso: diventare un programmatore/web developer.

Stesso discorso vale per un’altra domanda che ci chiedono in tanti: come diventare CTO. E noi rispondiamo, “le strade sono tante e non vi è certezza di nulla

Scherzi a parte.

Possiamo però riassumere tutta in una serie di parametri

  1. Pochi sviluppatori web hanno il dono “vero e proprio” dell’essere autodidatti. Questi, sono sviluppatori che “appartengono spesso e volentieri ad un’altra litosfera”. Sono di livello superiore, non a caso sono quelli che divulgano a loro volta linguaggi e framework in tutto il mondo e nella migliore delle ipotesi li creano loro stessi di sana pianta;
  2. Altri sono sviluppatori web, magari anche molto bravi ma che necessitano per forza di cose di un percorso formativo per affinare il loro bagaglio tecnico. Non che i primi non abbiano bisogno di formazione, ne hanno semplicemente meno bisogno dei secondi tutto qui.

come diventare web developer

Percorsi possibili

A parte l’Università Italiana che ci lascia lievemente perplessi, uno sviluppatore web ha due vie per diventare tale:

  • apprendere in bottega (software house/web agency)
  • frequentare una scuola professionale, tipo LaraMind

La verità sta nel mezzo, entrambi i percorsi e le modalità vanno bene, purché:

  • la scuola sia in grado di fornire programmi sempre aggiornati e di proporre insegnanti veramente preparati
  • il vostro “sviluppatore leader, dunque di riferimento in bottega”” sia in grado sul serio di dedicare a voi delle ore di formazione, e che soprattutto sia bravo… ma bravo veramente 😉

Come diventare sviluppatore web oggi, dunque le strade come avete visto sono tante, così come le possibilità lavorative. Diventare oggi programmatori per un ragazzo giovane può sul serio concretizzarsi in enormi possibilità di carriera, in Italia e soprattutto all’estero.

Perché diventare Web Developer oggi?

Diventare un programmatore oggi può aprire le strade del futuro ad un giovane di belle speranze per tutta una serie di motivi che elenchiamo:

  • gli stipendi (anche in Italia) nel settore IT sono competitivi e lo stanno diventando sempre di più, così come anno dopo anno in tutto il mondo
  • possibilità di lavorare dal divano di casa propria, dunque da remoto (è il lavoro che meglio di tutti aderisce al concetto di smart working quello dello sviluppatore web)
  • possibilità di “toccare con mano” una delle poche rivoluzioni che sta accadendo oggi ovunque nel mondo: quella digitale in ambito hi-tech. “Toccare con mano” significa che i lavori che andrete a fare saranno sempre più evoluti e probabilmente di fondamentale interesse per diversi strati della società.

Dai un’occhiata ai corsi LaraMind!

Leave a reply