stipendio medio programmatore romania

Stipendio Medio programmatore Romania

Il nostro viaggio tra gli stipendi medi dei programmatori di tutto il mondo non poteva che non toccare l’Est Europa. Abbiamo voluto parlare di Romania quest’oggi, proprio perché qui, ai piedi dei Carpazi, il mondo IT vive uno dei paradossi più incredibili in assoluto: la vita del developer in Romania è tutto ma proprio tutto “un programma” da conoscere fino in fondo. Ci ha aiutati in quest’analisi del mercato del lavoro IT in Romania Cristian Stanescu, iOS developer che ha vissuto per parecchio tempo in Italia, precisamente a Milano. Procediamo con ordine.

stipendio medio programmatore romania

Romania, il paese

Con poco più di 20 milioni di abitanti la Romania è un paese che a discapito di molteplici problematiche, vive oggi, grazie all’ingresso nell’Unione Europea una serie di contrasti di tipo sociale probabilmente ancora più marcati, e la vita del developer da queste parti rappresenta una questione che vale la pena davvero approfondire .

Stipendio Medio Programmatore Romania

stipendio medio programmatore romaniaTradizione e sviluppo web in Romania si incrociano diventando un qualcosa di veramente serio, anzi serissimo. La Romania ha un tessuto sociale davvero complesso ed articolato, e chi si occupa di sviluppo web o comunque chi lavora nell’IT in genere possiede un ruolo primario all’interno della società rumena.

Gli IT “i nerd come direbbero alcuni” sono tra i più pagati in assoluto tra i lavoratori rumeni, un programmatore senior in Romania non prende meno di 1600 euro nette al mese con punte massime di 2200 euro al mese, ok, nel Regno Unito si guadagna di più direte, ma qui siamo in Romania dove lo stipendio di un lavoratore può anche arrivare a minimi storici a livello europeo – 200 euro al mese per intenderci – , per non parlare del costo della vita decisamente basso!

Quanto guadagna un programmatore junior in Romania?

Anche qui attenzione la situazione appare paradossale. Uno sviluppatore junior in Romania prende all’incirca 1300/1400 euro al mese nette! Sì nette. E ora vi diciamo di più. Gli sviluppatori junior in Romania sono veramente junior in termini di erà, sono ragazzi che già a 20 anni hanno una grande dimestichezza con il codice.

Qui infatti entra in gioco una delle caratteristiche interessanti della “scuola IT rumena”, i “piccoli”, sono molto ma molto preparati fin da subito in rapporto ad altre paesi nel mondo, si inizia alle scuole superiori con secondi lavoretti e poi si smanetta duro in qualche web agency di Bucarest, o “dulcis in fundo”, e qui viene il bello, in tutta una serie di multinazionali che hanno vastissimi reparti IT sparsi un po’ su tutto il territorio del paese, e che da quando la Romania è entrata in Europa – complice il costo davvero abbordabile della vita – hanno realizzato moltissimi stabilimenti e filiali di ogni tipo. stipendio medio programmatore romania

In pratica questi giovanotti entrano subito a smanettare in “situazioni grosse”, dove la disciplina e il senso di responsabilità insito nella figura dello sviluppatore non ammettono fin da giovani errori grossolani, ci racconta Cristian,  la severità da quelle parti e dunque un certo rigore non sono cose da poco, “è un dogma su cui i giovani developer rumeni si devono confrontare fin da subito”.

Lavorare come sviluppatore freelance in Romania

Anche qui, uno sviluppatore senior freelance in Romania può fatturare parecchio a meno che non abbia problemi di gestione del Cliente, molti sono gli sviluppatori che in Romania da remoto lavorano con il resto del mondo e che paradossalmente, in rapporto al tessuto sociale del resto della popolazione: sono dei veri e proprio benestanti.

Attenzione ad un altro fattore particolarmente interessante che ci spiega Cristian, in Romania il cliente (salvo eccezioni) è comunque più consapevole di alcune questioni “tecnologiche” che aleggiano nel dietro le quinte della vita di uno sviluppatore per intenderci, le richieste che vengono fatte ai developer sono in genere “fattibili realisticamente”.

Per ultimo non mancano le aziende italiane che oggi si affidano ad agenzie in Romania o a freelance del luogo, appunto per convenienza dal punto di vista delle competenze e sul costo totale della commessa, più bassa e gestita diversamente da un’agenzia italiana (di solito vengono utilizzati meno sviluppatori in un unico team).

La Romania e il mondo IT

La verità è che tutto questo è accaduto anche per un motivo: i grossi incentivi che un governo, quello rumeno, peraltro sempre più instabile, e l’Europa hanno saputo elargire al comparto IT. E’ impressionante se si va ad analizzare bene come nell’est Europa qui, soprattutto a Bucarest la quantità di startup innovative che producono servizi prettamente tecnologici pullula come in nessun’altro paese dell’Est, ad eccezione della Polonia, che fondamentalmente vive una situazione analoga a questa.

La domanda d’assunzione per un developer/software engineer di qualsiasi tipo, (eccezion fatta per i sistemisti che vivono una situazione differente) è così alta da queste parti che se si perde un lavoro, in circa 10/15gg ci racconta sempre Cristian, è facilissimo ritrovarlo dopo poco tempo, inoltre va considerato un altro fattore del tutto peculiare, i developer che lavorano in Romania sono tutti del posto, o quasi, evidentemente si pensa ancora che la vita dello sviluppatore web in Romania non sia così tanto agiata in rapporto al resto del mondo… 😉

Stipendio Medio Romania

Un ultimo appunto, siamo riusciti a recuperare un documento davvero interessantissimo sulla media stipendi in Romania e guardate come svettano i developer… 😉

 

 

 

Leave a reply