laravel+wordpress

Passare da un CMS a Laravel

Passare da un CMS a Laravel?

Mmmm…che dire, è lo step che devi fare con maggiore urgenza se vuoi realmente crescere come developer lato back end. Non perché WP sia la peste, WP è un ottimo strumento, ma c’è un piccolo problema: se vuoi fare sul serio come sviluppatore adesso ti serve un’altra tecnologia, molto più malleabile, flessibile e adatta a progetti di più grande portata.

Un CMS, al di là degli annosi e patetici dibattiti, e senza troppo dilungarci, è limitante.

Fine, non ci sono questioni o cose da aggiungere.

Noi menzioniamo WordPress soltanto perché è il più uitilizzato oggi, ma in realtà stiamo comunque parlando anche di tutti i CMS che hanno a che fare con l’eCommerce, dal pluriosannato Magento a Prestahop.

Non vogliamo dire che non siano validi strumenti... ma cerchiamo di capirci un attimo: se un cliente viene da voi con una richiesta poco poco più custom di tutte quelle prevedibili? Ok voi dite, personalizziamo.

Certo, ci sta.

Ma qui non è una questione di personalizzare funzioni smanettando su Template WP o Prestashop, qui è una questione di architettura del sistema che sta alla base di tutto.

Non si può vivere di “accrocchi tutta la vita”.

Poi attenzione, se siamo dei web designer, e non dei veri developer “duri e puri”, ecco che ci possono andare benissimo anche i CMS, che sono peraltro ottimi ormai anche in ottica SEO!

Ma se invece ci sentiamo dei developer e vogliamo evolverci come developer… vi sembra logico sul vostro CV oggi mettere WordPress, Magento, HTML, CSS e PHP?

Non vi prenderebbe nessuno, o meglio non aziende che hanno budget importanti e che vogliono realmente investire nella vostra professione, fidatevi.

Attenzione, c’è un’altra piccola cosa da aggiungere:

Oggi non basta nemmeno più conoscere linguaggi web tipo PHP, JavaScript, Python ecc… sì, perché la tecnologia si evolve ogni giorno e bisogna stare al passo con le richieste del mercato del lavoro che non ti considerebbe manco di striscio se non conosci framework ormai di rilevanza internazionale come Laravel, Vue.js, React, ecc.

E ancora un’ultimissima cosuccia: questi “super framework” sono semplici da imparare.

Semplicissimi davvero, la loro curva di apprendimento è bassa.

Negli anni abbiamo realizzato diverse guide Laravel e Vue.js nello specifico, dacci un’occhiata e inizia il tuo percorso verso la retta via… se vuoi diventare uno sviluppatore di livello avanzato!

Dai un’occhiata a tutti i nostri corsi in aula e da remoto (dal vivo + videoregistrazione!)

Leave a reply