laravel blade

Super Guida Laravel: tutto ma proprio tutto su Blade

Inauguriamo quest’oggi le super guide Laravel che vanno a formare quel materiale gratuito che noi di LaraMind ci siamo imposti di dare con grande solennità alla community di Laravel in Italia. Iniziamo con Blade, capiamo tutto ma proprio tutto, “tuttissimo” di Blade.

  • Blade è il templating engine di Laravel
  • Permette di scrivere php nel template se necessario
  • Blade viene compilato solo se modificato
  • Il file compilato viene messo in cache
  • Ha strutture di controllo di flusso (if, for …)
  • I file Blade hanno l’estensione .blade.php e generalmente risiedono in resources/views

Blade è il templating engine di Laravel

Permette di scrivere php nel template

Ha strutture di controllo (if, for, while, switch …)

Blade permette la composizione

Il beneficio di usare una tecnologia come un templating engine, e Blade in particolare, è che queste permettono la composizione e l’ereditarietà.

Blade permette la composizione – definiamo un master layout

Facciamo attenzione alle direttive @yield e @content:

  • @content è la sezione dove verrà visualizzato un certo contenuto,
  • @yield definisce una sezione dove visualizzare un certo contenuto, in questo caso ‘content’

Blade permette la composizione – definiamo un post layout

Facciamo attenzione alle direttive @extends @section @parent:

  • @extends definisce il file da estendere, il file dal quale ereditare e prende un solo argomento.
  • @section prende come argomento il nome della sezione dove inserire il contenuto definito
  • @parent prende il contenuto del master layout

Blade permette la composizione – includiamo altre view, parte 1°

Facciamo attenzione alla direttiva @include:
@include definisce un file da includere in quel punto

Blade permette la composizione – includiamo altre view, parte 2°


Passando un array come secondo parametro [‘chiave’ => $variabile] possiamo passare dati alla view inclusa

Blade permette la composizione – include condizionato

Facciamo attenzione alla direttiva @includeWhen:
Usando @includeWhen possiamo condizionare se includere la view o meno

Blade permette la composizione – include compatto

Facciamo attenzione alla direttiva @each:
Usando @each possiamo passare la view, la variabile e come deve essere identificata

Recap modello inclusione blade

blade laravel

 

Components: sono una funzionalità ispirata da Vue.js in L5.4+

Immaginiamo il tipico layout come discusso precedentemente

Immaginiamo del semplice markup in un file separato. Un alert che vogliamo riutilizzare.

Blade Components

Come usare i components

Nuova struttura layout sito

Possiamo usare il componente ‘layouts.alert’ nel seguente modo

Cambia il modo di pensare al layout e ci permette di “re-immaginare” il template sito

Blade Components : Differenze

A questo punto, se la guida ti è piaciuta e se pensi che possa essere opportuno per te procedere nello studio approfondito di Laravel scrivici a  amministrazione@laramind.com e richiedi un percorso di formazione personalizzato.

Dai un’occhiata ai Corsi LaraMind e diventa uno sviluppatore di livello avanzato

Leave a reply