javascript ES6

JavaScript ES6: Dichiarazione Let e Const e Arrow

Ritorniamo con le nostre mini guide JavaScript e le riprendiamo con il nostro mitico JavaScript ES6, che ha letteralmente aperto un ciclo di tecnologie che secondo il nostro stuck vedono come assoluto protagonista Vue.js. Oggi andiamo ad osservare da vicino Let, Const e Arrow. Siete pronti? Ripassiamo insieme!

Nel blog di LaraMind si ripassa e si studiano i linguaggi web e i framework maggiormente utilizzati del momento. Tante le guide gratuite e tantissimi i percorsi di formazione che è possibile attuare sia per privati che per aziende.

Dichiarazione Let e Const

Con let è stata introdotta la visibilità di blocco delle variabili.

Per esempio:

 

La dichiarazione const è simile a let ma in più definisce la variabile come immutabile, cioè la variabile non può essere ridefinita.

Cosa sono le Arrow Function

Definiamo le Arrow Function in JavaScript:

  • Si tratta di funzioni anonime con una sintassi molto concisa e alcune specifiche caratteristiche;
  • La sintassi generale di una arrow function prevede le parentesi tonde intorno alla lista dei parametri e le parentesi graffe per delimitare il corpo della funzione;
  • Se il corpo è costituito dalla sola istruzione return che restituisce una espressione, possiamo omettere la parola chiave return e le parentesi graffe;
  • Se la funzione prevede un solo parametro, possiamo omettere le parentesi tonde;
  • Se la funzione non prevede alcun parametro, è obbligatorio l’uso delle parentesi tonde;
  • Le arrow function non hanno un this proprio (il this dipende dal punto dove sono eseguite e quindi lo preservano).

Corso JavaScript ES6

Imparare JavaScript

Imparare JavaScript ragazzi oggi è davvero importante per uno sviluppatore web che vuole fare sul serio la differenza. JavaScript è il linguaggio web del momento per la sua propensione sia front end che back end e inoltre, ha finalmente trovato un framework degno di portare in auge il suo nome, ovvero Vue.js.

Corso Vue.js, Richiedi Subito Informazioni

 

 

Leave a reply