laravel

Battaglie di religione o mera diffusione di un framework? Questioni tecniche, di “posizionamento” e di passione!

Ci è capitato in quest giorni di assistere a dibattiti su Laravel vs Symfony, Laravel vs CodeIgniter, “Laravel contro tutti” che insomma ci hanno lasciati un po’ perplessi, e siamo rimasti un po spaesati di fronte a chi, anziché diffondere, di un qualcosa ne fa un ortodossia, un metodo assoluto e indiscusso, ecco noi di LaraMind siamo l’opposto.

La nostra scelta che è ricaduta su Laravel e Vue.js è sia dovuto ad una scelta meramente tecnica, e sia per un qualcosa di palesemente connesso ad un’idea nostra di “posizionamento” della scuola, lato marketing… e ovviamente della nostra passione verso Laravel, Vue.js e il mondo dei framework in generale.

Symfony signori cari è un ottimo framework, robusto, malleabile e gestito da gente seria  in primis.  Stesso discorso vale per Angular, ok tante le versioni, un po’ ingarbugliato oggi, ma ok, è sempre un ottimo prodotto. Tutto è buono, o meglio quasi tutto è buono, forse non tutto è ottimo ed eccellente, ma dipende, sempre signori cari dall’utilizzo che ne fate!

Quindi anche stop con le battaglie di religione a difesa di un framework, di un software, di un modo di ragionare, lavorare, gestire i progetti, insomma stop, stop sul serio!

Noi ok abbiamo fatto degli articoli tifando Laravel, tifando Vue.js ma non siamo apostoli di nessuno, siamo esperti in materia e amiamo la nostra idea di diffusione, che a nostro avviso è la più aperta in assoluto, non a caso nel corso JavaScript di LaraMInd ci sono basi di Vue.js quanto di Angular. Non facciamo Symfony per scelta ma abbiamo diverse volte assistito e fatto formzione aziendale Symfony nei nostri cori custom per aziende.

Detto questo, amiamo profondamente il nostro servizio e il nostro prodotto proprio perché si differenzia dalla media con un inconfondibile sapore esclusivamente targato LaraMind, un catalogo che è un mix completo e super aggiornato di soluzioni formative: PHP, JavaScript, Laravel e Vue.js. un sapore densissimo davvero, da provare tutto d’un fiato, prima che sia troppo tardi ;).

Leave a reply